COSA FARE IN GIARDINO A SETTEMBRE.

Uno dei mesi piu' amati, che dona temperature miti, colori fiammeggianti e dolci ombre lunghe.

Approfittate quindi del clima fresco per dedicarvi ai lavori di giardinaggio come la SEMINA DEI TAPPETI ERBOSI, o nel caso di un prato esistente, valutare se sia necessaria una risemina, un diserbo selettivo dalle infestanti o semplicemente una buona concimata.

Questo e' il periodo ideale anche per la messa a dimora dei BULBI a fioritura primaverile, da effettuarsi sempre in fase di luna nuova, mi raccomando!

E se volete dare colore ai vostri giardini perche' non piantare i SETTEMBRINI?  Vigorose piante perenni che resistono benissimo al gelo e vi regaleranno fioriture abbondantissime fino a novembre. Dopodiche' non dovrete fare altro che potarle in aprile/maggio, ma solo per correggerne la forma che a causa della sua produttivita' potrebbe diventare scomposta.

Un'altro bel  arbusto medio/piccolo adatto ad essere piantato a settembre e' la VERONICA, perenne rustica, ama la mezz'ombra, non teme il freddo dell'inverno e produce dei bellissimi fiori a spiga di color viola.

Infine, se avete l'ORTO, potete piantare le insalate, le verze e i finocchi mentre nel frutteto, questo e' il momento perfetto per somministrare del concime, prima del riposo invernale dei vostri alberi da frutto e perche' no, pensare a un TRATTAMENTO PREVENTIVO BIOLOGICO, che rinforzi e prepari la pianta alla primavera.